24 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Gennaio 2021 alle 14:38:43

Attualità

Il Palio di Taranto compie 30 anni

Domenica la gara presentata presso il Salone degli Specchi del Palazzo di Città


I trent’anni del Palio.

L'altro ieri, presso il salone degli Specchi a Palazzo di Città, è stato presentato il programma della prima tornata del Palio di Taranto – edizione 2016.

«La tradizionale regata in barche a remi tra i dieci rioni della città, festeggia quest’anno i 30 anni dalla sua fondazione» ha spiegato in apertura Francesco Simonetti, presidente dell’associazione organizzatrice. L’appuntamento è per domenica 8 maggio – come di consueto – in concomitanza con i festeggiamenti in onore del Santo Protettore di Taranto San Cataldo. Le attività sportive, tuttavia, cominciano già nella mattinata del 6 maggio con il Palio delle Scuole, regata che vede protagonisti i giovanissimi studenti dei licei Aristosseno, Ferraris-Quinto Ennio, Righi e Vittorino da Feltre. La professoressa Loredana Cafaro, in rappresentanza dei quattro istituti coinvolti, si è detta «rallegrata per la partecipazione degli alunni.

Giuseppe Graniglia, Delegato Provinciale del Coni di Taranto, ha sottolineato «le potenzialità di un evento che affascina cittadini e turisti, il più importante a Taranto, dopo i Riti della Settimana Santa». La macchina organizzativa si avvale, anche quest’anno, di collaborazioni importanti, tra cui quella del Comune di Taranto, presente in conferenza nella persona di Giuseppe Licciardello, e della Marina Militare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche