Attualità

“Verso Il Sud”, a Taranto una accademia cinematografica

Progetto formativo concepito dalla casa di produzione Sun Film


A Taranto è stata presentata ufficialmente l’accademia cinematografica “Verso il Sud”, un progetto formativo concepito dalla casa di produzione cinematografica Sun Film che ha sede proprio nel capoluogo ionico.

Negli uffici della società, in via Salina Piccola, sono stati illustrati i corsi, gli obiettivi e i dettagli dell’ambiziosa iniziativa. A fare gli onori di casa la produttrice di Sun Film Patrizia Fersurella, il direttore dell’accademia Nino Colasanto, il responsabile didattico Beppe Attene e lo chef Alberto Colacchio che sarà il docente del corso di cucina cinematografica. In rappresentanza delle istituzioni sono intervenuti il consigliere regionale (presidente Commissione cultura e formazione) Alfonso Pisicchio e l’assessore comunale alla Formazione Francesco Cosa.

“Dopo 23 anni a Roma, volevo fare qualcosa per la mia terra”. Ha esordito con queste parole Patrizia Fersurella, che ha poi aggiunto: “Partiamo da Taranto, ma vogliamo portare questa città fuori. Siamo inoltre la dimostrazione che, quando si vuole, le rivalità si possono mettere da parte, visto che sono in tanti i baresi che stanno sostenendo il nostro percorso”. L’idea di avviare una scuola di formazione cinematografica scaturisce da un obiettivo ben preciso: formare competenze di elevato spessore professionale in grado di garantire lo sviluppo della cinematografia e dell’audiovisivo in un contesto in cui disoccupazione e difficoltà sociali la fanno da padrone. Visto che la volontà è quella di girare dei film in questa città, Sun Film intende coinvolgere quanto più possibile intelligenze e maestranze in loco. Dopotutto, una volta arrivate in Puglia, è di questo che hanno bisogno le produzioni per creare prodotti audiovisivi. E’ soprattutto ai giovani che il progetto guarda con speranza e ottimismo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche