22 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Giugno 2021 alle 16:09:36

Attualità

San Cataldo, il calendario con tutti gli eventi

Ecco le iniziative civili, culturali e sportive per il Santo Patrono


Manifestazioni culturali,
civili e sportive nell’ambito
dei festeggiamenti di San
Cataldo.

Oltre agli eventi
religiosi, pubblicati nell’edizione
di venerdì di TarantoBuonasera,
gli organizzatori hanno previsto un ricco programma di
iniziative civili.

5 – 6 – 7 maggio
Presentazioni
di libri nel Museo Diocesano
dalle 17 alle 19. “Francesco
il papa americano” Giovanni
Maria Vian, Silvina Perez, Lucetta
Scaraffi; “La bambina
che aveva paura dei sogni”,
Chiara Porcelluzzi; “Canti di
terra e di mare”, Mario Pennelli;
“La coscicoscienza del
male” Matteo Gentile; “Al di
là del mare” Monica Capasso;
“Curiosità e nozioni di geografia
globale”, Fabio Campo;
“Carissima Taranto”, Roberto
Cofano; “Povera patria”, Stefano
Savella; “Frammenti”, Anna
Maria Franchini; “L’armonia, il
suo martirio”, Cosma Cafueri;
“Come un diamante nell’acqua”,
Stefania Cafagna.

4-5 maggio
Giornata Cataldiana
della Scuola. In questo
2017, l’arcidiocesi di Taranto
inaugurerà il centro di accoglienza
notturno per i senza
fissa dimora. Si tratta di un
complesso attrezzato sito in
palazzo Santacroce, un edificio
storico, residenza nobiliare,
interamente ristrutturato con il
contributo di tutta l’arcidiocesi.

Nell’ambito dei festeggiamenti
in onore di San Cataldo, patrono
della città e dell’arcidiocesi di
Taranto, è fissata per venerdì
5 maggio la XX Giornata Cataldiana
della Scuola. Il Comitato
Festeggiamenti S. Cataldo e
l’Usr Puglia Ambito territoriale
di Taranto hanno elaborato un
ventaglio di iniziative, rivolte
e realizzate da tutti gli ordini
di scuola: XVII Concorso per
il manifesto della Giornata
Cataldiana della Scuola (tutte
le scuole); Attività sportive
organizzate dal Csi (tutte le
scuole); Il Giornalino di San
Cataldo – articoli, testi, interviste,
commenti (tutte le scuole).

Tutti gli elaborati pervenuti
saranno pubblicati sulla testata
Nuovo Dialogo, in un inserto
speciale; Aldo Moro – Martire
per la democrazia – reading
teatrale (scuole sec. II grado);
Piccole voci per San Cataldo;
1° Gran Concerto Cataldiano.
Il Concerto si terrà in Concattedrale
la sera del 5 maggio con
inizio alle ore 19.30.

6 maggio
“Ecco la sorgente.
Qui siamo nati”. Concerto inaugurale
in occasione del restauro
dell’Antico Battistero, con l’orchestra
dell’Istituto Musicale
Paisiello di Taranto, presentazione
dei lavori dei restauri.
Alla presenza di monsignor
Filippo Santoro, arcivescovo
metropolita di Taranto presentazione del secondo numero di
“Fragmenta” collana a cura di
Emanuele Ferro e Vittorio De
Marco. Basilica Cattedrale ore
20. A seguire “Notte Cataldiana”
con Concerti a cura del Conservatorio
Paisiello, degli Amici
della Musica Arcangelo Speranza
della Cattedrale, e dell’orchestra
di fiati Santa Cecilia.

7 maggio
Cappellone di San
Cataldo – ore 19,30 Presentazione
del volume “Il Cappellone
di San Cataldo. Il trionfo di Giuseppe
Sanmartino e dei marmi
intarsiati nella Cattedrale di
Taranto”. Il restauro delle superfici
marmoree, De Luca Editori
D’Arte, di Mimma Pasculli Ferrara
e Augusto Resta. Interventi
musicali all’organo a cura di
Daniele Dettoli. A seguire nella
navata del Duomo Concerto di
Arpe alle Sole Luci di Candela.

Dal 6 al 10 maggio
Le piazze
di San Cataldo dalle 19 alle
23. Percorso enogastronomico,
street food e piccola fiera
dell’artigianato. Le postazioni
saranno collocate presso Piazza
San Costantino, pensilina Liberty,
Pendio Lariccia, adiacenze
ristorante “Al Canale”, piazza
di Vico Seminario. Le attività
di ristorazioni e somministrazione
presenti in Città Vecchia
offriranno particolari menu in
occasione dei festeggiamenti.
Sarà possibile prenotare le consumazioni
attraverso l’acquisto
di buoni ticket nelle biglietterie
appositamente allestite presso
l’infopoint del Castello Aragonese,
La sede di Nobilissima
Taranto in via Duomo e presso
la Pensilina Liberty. In piazza
Garibaldi, nel Borgo Umbertino,
saranno allestiti stand dedicati
all’artigianato dell’eccellenza
pugliese ed è prevista l’esibizione
di artisti strada a cura dell’
Ass. Smile, prenderanno parte
inoltre l’associazione World’s
street artists (6 Maggio), Circo
dis-tratto (7 maggio), Fiocchettina
(8 maggio), C’era una
volta (9 maggio), World’s street
artists (10 maggio).

8 maggio
Il Palio di Taranto.
Ore 7.45 Palazzo di Città Saluto
del Sindaco di Taranto; 18.15
Benedizione dei concorrenti
in Piazza Duomo; 19 Partenza
Prima tornata a remi “Palio di
Taranto”.

9 maggio
Cataldus D’Argento.
Ore 20.30 Salone dei vescovi
del Palazzo Arcivescovile con
il Patrocinio dell’arcidiocesi di
Taranto comitato festeggiamenti
san Cataldo, camera di
Commercio. Consegna dei Premi
Cataldus D’Argento.

10 maggio
Annullo Filatelico
di Poste Italiane. Il circolo
filatelico tarantino presso la
galleria Associazione l’Impronta
in via D’Aquino, 11 dalle 15 alle
21. Spettacolo pirotecnico, alle
23.30 dal Castello Aragonese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche