Attualità

Il Cqv consegna ‘A Crone de Spine

Successo per l’evento “Itinerari di Passione” che si è tenuto lunedì sera nella Cattedrale di San Cataldo


Successo per l’evento “Itinerari di Passione” che
si è tenuto lunedì sera nella Cattedrale di San Cataldo sulle
note dell’organista maestro Valerio Carnazza e all’oboe
mastro Sabrina Epifani, coreogragia di Nicola Giudetti.

Con il coordinamento di Carmine Carlucci e la riflessione
di mons. Emanuele Ferro si è svolta la 34a edizione de ‘A
Crone de Spine.
Hanno dialogato il prof.
Antonio Liuzzi, già priore
della Confraternita
dell’Addolorata, il prof.
Antonio Fornaro, storico
delle tradizioni tarantine
e Cataldo Sferra.
Tanta emozione tra gli
studenti a cominciare
da quelli della scuola
elementare Pertini e San
Giovanni Bosco, vincitori
del concorso indetto dal
Comitato per la Qualità
della Vita. Premiate le
scuole: Europa, Pacinotti, Frascolla, Alfieri, Giusti e la
direzione della Biblioteca Acclavio.

Premio speciale a Eneza Pellegrino per il fondo “Vittoriano
Pellegrino” presentato nella mostra presso la Biblioteca
Acclavio (la mostra è visitabile dalle ore 9 alle 18,30 dal
lunedì al venerdì sino al 18 aprile)
Sulle note “A Gravame” mons. Emanuele Ferro e i rappresentanti
del Cqv e la preside Daniela Giannico hanno
consegnato ‘A Crone de Spine ai confratelli del Carmine di
Francavilla Fontana, presenti in abito di rito, e la targa ‘A
Crone de Spine alla confraternita della Morte e Orazione di
Francavilla Fontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche