Attualità

Tp a bordo di nave Cavour

Call center


«Ma è gigantesca!». «Bellissima». Sono solo alcuni dei commenti dei piccoli “teleperformers” durante la vista di Nave Cavour. Nei giorni scorsi, infatti, presso la base navale Mar Grande della Marina Militare, una delegazione di Teleperformance (con tanti bambini al seguito) ha avuto la possibilità di visitare alcune aree della Portaerei Cavour. La visita è stata resa possibile da un “gancio d’eccezione”: Simba Onlus Taranto, da sempre partner per le attività di responsabilità sociale di entrambe le realtà e sempre attenta al mondo dei bambini. I “teleperformers” hanno potuto visitare il ponte di volo, le sale mediche, il ponte comando e attraverso le spiegazioni degli ufficiali al seguito avere tantissime informazioni su vita di bordo, attività di manovra, procedure di decollo aerei. A bordo, a fare gli onori di casa, il Comandante di Nave Cavour, Roberto Micelli. Il responsabile delle attività Operation di Teleperformance Italia, Sergio Mapelli, ha commentato: «La Marina Militare con la professionalità dei suoi uomini, il suo impegno a favore della pace e della sicurezza , la sua presenza radicata sul territorio di Taranto, il suo impegno per il sociale la sua storia è per noi esempio e faro da seguire. Siamo onorati e davvero emozionati per essere a bordo della Cavour. Auspico che in futuro, specie nel sociale, ci sia possibilità di interagire tutti insieme e provare a realizzare qualcosa di importante per questo territorio».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche