Attualità

Un “calessino” tutto… tarantino

La prima realtà nata grazie all’incubatore avviato all’interno del progetto “Taras”


“Taranto in calessino”. L’approdo della prima
nave da crociera ha premiato gli sforzi dei ragazzi
di “Taranto in calessino”, la prima realtà nata grazie
all’incubatore avviato all’interno del progetto “Taras”,
sostenuto da Fondazione con il sud e promosso da
Programma Sviluppo in rete con il Comune di Taranto,
l’Università degli Studi di Bari tramite il Dipartimento
Jonico, Confcooperative Taranto, Centro Servizi Volontariato
Taranto, Istituto Professionale di Stato Cabrini
e Universus Csei, e incentrato sulla valorizzazione in
chiave turistica del territorio.

“Taranto in calessino” è stato presentato, nel corso
di una conferenza stampa, da Giovanni Cianciaruso e
Gabriele Dormio, ideatori “Taranto in calessino”, Silvio
Busico, direttore generale Programma Sviluppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche