Attualità

​Villa Peripato, al via la rassegna tra cinema e spettacoli​

In cartellone anche teatro in vernacolo e film da Oscar


«Sono contenta che il contenzioso si sia concluso e che la Villa Peripato, da sempre “polmone verde” della città di Taranto, torni ad ospitare manifestazioni artistiche e culturali che la possano rendere fruibile a tutti i cittadini»: si esprime così l’assessore allo Sviluppo Economico e Marketing, Valentina Tilgher, durante la presentazione di ieri mattina, a Palazzo di Città, della “Rassegna estiva 2018” che avrà come location l’Arena della Peripato.

Anche quest’anno, così come nelle precedenti edizioni, si affiancano due rassegne: quella teatrale e quella cinematografica, quest’ultima curata da Elio Donatelli. Ecco, nel dettaglio, il programma: con il teatro si parte venerdì 6 luglio con la compagnia “La Rotaia” che porta in scena la commedia comica italo-dialettale in due atti dal titolo “Tre San Giuseppe e na Madonna”, regia di Gianfranco Carriglio. Costo del biglietto: euro 5,00.

Sabato, 7 luglio, sarà la volta dell’attore tarantino Massimo Cimaglia, in scena con “Sei di Taranto? Ma…di Taranto Taranto? Costo del biglietto: euro 12,00.

Venerdì 13 luglio “A vecchiaie è na carogn”, con la compagnia “Nati per caso” diretta da Silvana Donatelli (ticket: euro 5,00).

Giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21 luglio spazio al “Locomotive Jazz Festival”, con la direzione artistica di Raffaele Cascarano.

Venerdì 27 luglio andrà in scena la compagnia “Teatroperpiacere”, con “Megghje accome ha sciute”, regia di Aldo Solito (euro 5,00).

Martedì 31 luglio, Wonderful Piano, Orchestra della Magna Grecia. Nel mese di agosto si inizia giovedì 2 con Uccio De Santis ed il suo spettacolo di cabaret “Devi ridere di più”, tratto da Mudù (costo del biglietto: euro 15).

Venerdì 3 agosto la compagnia “I Delfini” sul palco con “U Maneche ijndr’u liette”, regia di Pasquale Strippoli (costo del biglietto: euro 5).

Sabato 4 agosto – Spettacolo di beneficenza con la Fidas donatori sangue.

Giovedì 9 agosto “Napule è”, con l’Orchestra della Magna Grecia.

Venerdì 10 agosto “Cani e gatti”, con la compagnia “Nuda veritas”, regia di Giorgio Pucciariello (costo del biglietto: euro 5,00).

Sabato 11 agosto – spettacolo di cabaret di e con Roberto Lando, in scena con “Una cozza è per sempre” (ticket: euro 8,00).

Venerdì 17 agosto – “Non ti conosco più”, con la compagnia del Belvedere diretta da Davide Roselli (costo del biglietto: euro 5,00).

Sabato 18, padre Pio da Pietralcina compagnia “Palcoscenico” (Foggia), lavoro scritto, diretto ed interpretato da Alfredo Vasco (costo del biglietto: euro 10).

Venerdì 24 agosto – “Contadino cervello fino”, con la compagnia “Nuovo Teatro”. La regia è di Cosimo Guarini (euro 5 il costo del biglietto).

Sabato 25 agosto – terza edizione dello spettacolo “Un dono per la vita” pro AIDO (associazione italiana donatori organi) sezione di Taranto.

La stagione 2018 si concluderà venerdì 14 settembre con la quarta edizione di “Ricordando i favolosi anni ‘60”, a cura di Mimmo Pulpito (ticket d’ingresso: euro 5). I biglietti, posto unico numerato, sono già in vendita presso il Box Office in via Oberdan angolo via Nitti (tel.: 099:4540763. La sera degli spettacoli sarà possibile acquistare i ticket direttamente al botteghino del teatro con ingresso da via Pitagora). Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21,00. In caso di pioggia o avverse condizioni meteo, gli spettacoli saranno, laddove sarà possibile rinviati, oppure sarà rimborsato il costo del biglietto.

La rassegna cinematografica avrà inizio domenica 1 luglio, con un doppio appuntamento mercoledì 4, con “Tutti i soldi del mondo”, nomination Oscar al miglior attore non protagonista, regia di Ridley Scott.

Domenica 8 e mercoledì 11 Tre manifesti a Ebbing, Missouri, Oscar miglior attrice, miglior attore.

Domenica 15 luglio “Anche senza di te”, film girato a Taranto.

Mercoledì 18 “La forma dell’acqua”.

Domenica 22 e mercoledì 25 “A casa tutti bene”.

Domenica 29 “Ella & Jonh”.

Mercoledì 1 agosto “The Post”.

Domenica 5 e mercoledì 8, “Come un gatto in tangenziale”.

Domenica 12 “Lady Bird”.

Domenica 19 e mercoledì 22 “Anche senza di te”, film girato a Taranto.

Domenica 26 e mercoledì 29 “Quello che non so di lei”.

Domenica 2 e mercoledì 5 settembre “Una festa esagerata”.

Infine domenica 9 e mercoledì 12 “Escobar, il fascino del male”.

Inizio proiezione ore 21. Costo del biglietto posto unico non numerato €5,00. All’incontro con i giornalisti sono intervenuti Francesca Viggiano, Dino Panariti della Palcoscenico Taranto srl, Gabriella Casabona, direttore Artistico ed Elio Donatelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche