Attualità

​«Affrontiamo con forza anche le sfide più difficili»​

Viaggio all’interno dei 14 punti vendita


Continua il nostro viaggio nel cuore del Gruppo
Pascar, alla scoperta della grande squadra che ogni
giorno lavora assiduamente per rendere il brand un punto
di riferimento per migliaia di clienti. In questa nuova tappa
Patrizia De Marco, responsabile del punto vendita tarantino
di Via Umbria, si racconta illustrando la propria avventura
cominciata sei anni fa con l’azienda.

«La mia collaborazione con Pascar è iniziata ricoprendo
da subito il ruolo di responsabile di negozio, avendo alle
spalle una consolidata conoscenza del settore. Tutto è accaduto
in un momento cruciale della mia vita, poco dopo
la chiusura del supermercato di famiglia in cui ho lavorato
per circa dieci anni. Dirigere un punto vendita – ha spiegato
De Marco – richiede innanzitutto una particolare attenzione
per la merce che prende posto quotidianamente sugli
scaffali: è necessario controllare caratteristiche dei prodotti,
scadenze ed integrità al fine di garantire il massimo della
qualità ai clienti».
«Grazie alla mia precedente esperienza da imprenditrice,
seppur con un’azienda di piccole dimensioni, ho conosciuto
da vicino le problematiche che una società deve affrontare
giorno per giorno. Proprio per questo, sono consapevole
di essere parte integrante del meccanismo che porta al
raggiungimento degli obiettivi: siamo noi dipendenti, attraverso
un impegno costante, a costituire il cuore di questa
grande famiglia».

Nella gestione delle mansioni e del rapporto con i colleghi
Patrizia De Marco afferma di essere cresciuta molto
in questi anni «durante i primi mesi non è stato facile
abbracciare le dinamiche
di una grande
realtà come Pascar.
Un po’ perché ero
abituata a prendere
in autonomia le decisioni
ma, soprattutto
a causa di una
certa inclinazione a
svolgere da sola i
compiti prestabiliti.
Col tempo ho invece
appreso l’importanza
di saper delegare,
acquisendo la giusta
fiducia nei collaboratori
che fanno parte
della mia squadra.
Ho un rapporto basato sulla sincerità con i colleghi, mi
piace affrontare subito i problemi e valutare insieme le
giuste soluzioni».
Patrizia De Marco ha poi parlato della recente maternità e
del suo rientro da qualche settimana nel punto vendita di
Via Umbria: «ringrazio i colleghi per avermi supportata in
questi giorni, con la collaborazione di tutti i reparti siamo
riusciti sempre a portare a termine le numerose incombenze.
Il nostro è un punto vendita molto frequentato – riporta
De Marco – al quale accedono differenti tipologie di consumatore.
Ciò è frutto della strategia attuata da Pascar in
questi anni, che prevede un vasto assortimento di prodotti
e una politica di prezzi bassi tutto l’anno, senza ricorrere ad
offerte occasionali.

In tal modo l’acquirente è davvero fidelizzato
poiché predilige i nostri supermercati per i servizi,
la cortesia e il rapporto di fiducia instaurato con gli addetti
ai reparti, sempre pronti a dispensare consigli. La piena
soddisfazione del cliente rimane naturalmente l’obiettivo
primario, sapere di aver esaudito le richieste di chi sceglie
Pascar giornalmente per i propri acquisti indica che ogni
fase del nostro lavoro è stata svolta in modo corretto».

«Pascar è un’azienda sempre pronta al cambiamento – ha
concluso Patrizia De Marco. Occorre difatti reagire ai mutamenti
del mercato in modo consapevole, ascoltando ciò
che richiedono i consumatori. Fossilizzarsi nella routine non
è mai una decisione corretta, non solo nel nostro settore.
In questi anni ho imparato che qualsiasi sfida può essere
affrontata e superata, anche se all’inizio sembra particolarmente
difficile».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche