29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 28 Ottobre 2020 alle 19:53:45

Attualità

​«È importante affrontare tutto con il sorriso»​

Viaggio nei punti vendita della grande catena di supermercati Pascar


Prosegue il nostro avvincente viaggio alla
scoperta della grande famiglia Pascar.

In questo quarto
appuntamento abbiamo incontrato Francesco Carbotti,
Direttore del punto vendita sito in Via Leoncavallo, a
Grottaglie, che con particolare coinvolgimento ci ha
illustrato le tappe della sua carriera.
“La mia storia professionale inizia nel nord Italia, quando
all’età di 24 anni scelsi di trasferirmi per trovare una
maggiore stabilità lavorativa. Dopo alcuni lavori saltuari,
sono entrato a far parte del settore della grande
distribuzione, inizialmente come addetto vendite – ha
raccontato Carbotti. Qualche mese più tardi mi fu concessa
l’opportunità di occuparmi del ramo marketing e
pubblicità, in cui ho potuto mettere in pratica i miei studi
e frequentare realtà aziendali differenti.

A distanza di dodici anni, ho preferito dare una svolta
alla mia vita prendendo la decisione di fare ritorno nella
amata terra natia, spinto dall’idea di avviare un’attività
in proprio. Accantonata tale esperienza, durata qualche
anno, sono successivamente entrato a far parte della
famiglia Pascar con cui ho intrapreso un nuovo percorso
formativo. Ciò mi ha permesso di crescere professionalmente
fino a ricoprire il ruolo odierno di responsabile
di punto vendita”.

“La nostra è una figura chiave, – ha spiegato Carbotti in
riferimento ai direttori di negozio – costituisce il biglietto
da visita dell’azienda e un punto di riferimento per collaboratori
e clientela. Oltre a gestire le numerose attività
di routine all’interno del supermercato, per un direttore
è importante fare squadra, dare la giusta motivazione al
personale ed essere in grado di prendere tempestivamente
decisioni anche difficili. Come in ogni famiglia ci
sono alti e bassi ma ciò che conta è rialzarsi, per questo
l’attenzione dimostrata quotidianamente da Pascar nei
confronti dei propri dipendenti si rivela fondamentale”.
Nei sette anni di esperienza con Pascar, prima di approdare
a Grottaglie, Francesco Carbotti ha ricoperto
il ruolo di direttore in più negozi della catena.

“L’opportunità
di lavorare con tante persone mi ha permesso di
apprendere molto di ciò che oggi so di questo mestiere.
I nostri sono supermercati di quartiere, con una clientela
abituale, in cui ogni comunità conserva le proprie peculiarità
che vanno rispettate. Conoscere e frequentare le
numerose realtà del territorio mi ha consentito di accumulare
maggiori competenze e più consapevolezza in
quello che faccio tutti i giorni. I valori enunciati da Pascar,
durante le varie campagne, rimangono naturalmente gli
stessi in ciascuno dei punti vendita della catena, così
come i servizi offerti”.

Il solido rapporto con i clienti è alla base del successo di
Pascar, ha dichiarato Carbotti: “chi viene a fare la spesa
tutti i giorni stabilisce un rapporto di fiducia con il personale
e con il brand, è dunque necessario dimostrare
sempre competenza e fornire i giusti consigli sulla scelta
dei prodotti. Capita spesso che i clienti ci coccolino e noi
facciamo ugualmente con loro, in un continuo scambio
di stima e affetto”. Pascar ha dimostrato negli anni di
essere un’azienda in continua evoluzione, sempre pronta
ad anticipare i tempi, ha affermato Francesco Carbotti:
“il cambiamento apportato nel settore GDO dal Gruppo
Pascar è tangibile. È un brand intenzionato a crescere
e che continua ad effettuare investimenti importanti
nella formazione dei propri collaboratori, nell’ottica di
formare una squadra sempre efficiente e preparata.
Questa azienda – conclude Carbotti – mi ha regalato la
stabilità che cercavo, consentendomi di realizzare il mio
progetto di famiglia: sposarmi e mettere al mondo due
splendidi figli. Proprio per questo cerco ogni giorno di
dare il massimo, ricambiando la fiducia ricevuta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche