14 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Aprile 2021 alle 08:30:25

Attualità

On. Labriola : “Il sindaco di Taranto con quali criteri dispone le giornate di wind days?”

Interviene la Deputata tarantina di Forza Italia

Onorevole Labriola
Onorevole Labriola
“Oggi a Taranto il vento impetuoso costringe tanti genitori a dover “scegliere” tra l’istruzione e la salute dei propri figli. Ci si chiede, infatti, con quale criteri il sindaco Rinaldo Melucci dispone il “Wind Day”, ovvero il piano di emergenza per tutelare i cittadini dallo svolazzamento delle polveri sottili visto che non ha pensato di emanare  nessuna chiusura delle scuole e nessuna altra cautela per salvaguardare la salute dei cittadini di Taranto”. Lo dichiara in una nota Vincenza Labriola, deputata di Forza italia. “Il sindaco Melucci dovrebbe stabilire criteri chiari per emanare le giornate di Wind Days in modo da tutelare seriamente la salute pubblica invece di agire secondo gli umori del giorno. Evidentemente si preferisce evitare di stabilire regole precise, riconoscibili e di monitorare attraverso i rilevatori gli agenti inquinanti presenti nell’aria. Appare chiaro che sia per il sindaco Melucci che per il Governatore Emiliano, ma anche per i ministri Costa e Speranza, meglio non essere chiari tanto a pagare sono sempre i cittadini e soprattutto i bambini tarantini. Sappiamo come hanno agito in tutti questi anni e anche il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ancora non ha avuto l’accortezza di esprimersi sulla questione” conclude Labriola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche