27 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Settembre 2021 alle 19:48:00

Attualità

Ilva, al Senato ordine del giorno PD e ItaliaViva per la continuità produttiva

Si stanno votando in queste ore nella Commissione Industria del Senato gli emendamenti al decreto


ROMA, 21 OTT – Con un ordine del giorno al dl ‘salva-imprese’ al Senato, Pd, Iv e Autonomie impegnano il Governo “di garantire, in tempi rapidi e mediante ogni azione opportuna a tali fini, la permanenza dell’attività produttiva del complesso siderurgico dell’ex Ilva di Taranto, garantendo altresì, per questa via, la salvaguardia dei livelli occupazionali diretti e di quelli legati all’indotto, attraverso l’adozione, nel quadro generale anche comunitario di ristrutturazione dei processi industriali, di modalità produttive orientate ad una progressiva decarbonizzazione dell’impianto; di porre in essere ogni iniziativa tesa a garantire, in tempi congruenti con quanto già previsto, la completa realizzazione del Piano di risanamento ambientale al fine di fornire piena tutela sanitaria ed ambientale ai lavoratori e alla popolazione dell’area interessata; a favorire la completa realizzazione del progetto di riconversione e riqualificazione industriale dell’area di crisi industriale complessa dichiarata per i territori dei Comuni di Taranto, Statte, Montemesola, Massafra e Crispiano, destinando ulteriori risorse per il finanziamento degli interventi di sviluppo imprenditoriale ricadenti nei predetti Comuni; di accelerare le azioni e l’esecuzione delle misure all’esame del Tavolo Istituzionale Permanente per Taranto volte a garantire un futuro sostenibile per lo sviluppo industriale dell’area e per la popolazione ivi residente“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche