28 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Settembre 2021 alle 23:58:00

Attualità

Ilva, Emiliano: “Non me l’ha detto Mittal, permanenza fino maggio solo una mia considerazione”

Il Governatore smentisce che a fargli quella dichiarazione sia stato il Ceo Lucia Morselli


Ieri sera tramite un lancio di Agenzia è partita la notizia secondo cui Michele Emiliano avrebbe riferito al Presidente di Confindustria Taranto che in un colloquio il Ceo di Arcelor Mittal Italia Lucia Morselli gli avrebbe annunciato di rimanere a gestire Ilva sino a Maggio.

Notizia smentita questa mattina da Mittal.

Ora anche Il Governatore ammette di non averlo mai detto, e precisando fosse solo una sua personale ricostruzione: “Ho informato il presidente di Confindustria Taranto – dichiara Emiliano – che la prima udienza di comparizione delle parti è prevista per maggio e che, secondo la legge, fino a quel momento l’affittuario non può abbandonare gli impianti senza incorrere in gravissime responsabilità. E che quindi, se non ci sarà un’anticipazione, l’affittuario deve gestire gli impianti almeno fino a quella data: questa è una mia considerazione che non è stata oggetto di conversazione con l’ad Morsell”.

“Nel corso della conversazione telefonica – continua MIchele Emiliano- ho rassicurato il presidente Marinaro sui rischi di compromissione dell’impianto, precisando che la legge non consente all’affittuario lo spegnimento dei forni ed il loro danneggiamento senza esporlo a gravissime responsabilità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche