12 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 12 Aprile 2021 alle 16:52:04

Attualità

Rinviata udienza Tribunale Milano su ricorso d’urgenza Ilva in As contro MIttal

Spostata al 20 dicembre


E’  stata rinviata al prossimo 20 dicembre l’udienza sul ricorso d’urgenza presentato da Ilva in Amministrazione straordinaria contro la decisione di Arcelor Mittal di recedere dal contratto di affitto dei rami d’azienda dell’ex Ilva.

Nell’aula davanti al giudice Claudio Marangoni, presidente della sezione Imprese A, erano  presenti anche i tre commissari straordinari dell’ex Ilva, Alessandro Danovi, Francesco Ardito e Antonio Lupo, nonchè la Procura di Milano, Regione Puglia, il Comune di Taranto e il Codacons.

Sono state trovate le basi per una trattativa che possa arrivare a un accordo per mantenere la produttività ordinaria degli stabilimenti dell’ex Ilva, e per questo l’udienza della causa civile in corso a Milano è stata rinviata al 20 dicembre. “Ci sono degli impegni assunti secondo quanto previsto”. Così l’avvocato Giorgio De Nova, legale dei commissari dell’ex Ilva, ha risposto a chi gli ha chiesto, dopo l’udienza di oggi a Milano, se ArcelorMittal abbia dato garanzie sulla continuità dell’attività produttiva. “C’è un clima positivo – ha aggiunto il legale – quando le udienze sono così corte.Comunque c’è sempre da lavorare”.

Tutti i particolari nell’edizione di domani di Taranto Buonasera in edicola fin dal mattino. Per leggere  online basta abbonarsi al prezzo lancio di 60 euro l’anno.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche