22 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 22 Settembre 2021 alle 16:52:00

Attualità

Sequestrata dalla Polizia di Stato una grossa autodemolizione abusiva.


Il personale della Sezione Polstrada di Taranto e della Sottosezione Autostradale di Palagiano ha effettuato il controllo di un’area di circa 1.500 metri quadri, sita nel comune di Ginosa.
L’intera area, ufficialmente censita come complesso edilizio “adibito ad attività turistica commerciale”, era invece utilizzata da tre persone del posto per un’attività di autodemolizione e di officina meccanica del tutto abusiva.
Nel corso dell’ispezione, è stata individuata un’area recintata, con all’interno una quantità ingente di rifiuti pericolosi, provenienti dalla demolizione di autovetture.

Le sanzioni amministrative ammontano a complessivi di 5mila euro circa.

Tutti i particolari nell’edizione di domani di Taranto Buonasera in distribuzione fin dal mattino. Per leggere  online basta abbonarsi al prezzo lancio di 60 euro l’anno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche