Attualità

L’amministrazione Melucci regala un albero per ogni scuola


 

L’Amministrazione Comunale di Taranto, guidata dal sindaco Rinaldo Melucci, a seguito della delibera  264/2019 “incremento del verde pubblico a partire dalla giornata dell’albero” ha fatto dono di un  albero ad ognuna delle oltre 60 scuole della città che accolgono bambini di età compresa tra i zero ed i tredici anni.

 

L’obiettivo è stato quello di coinvolgere le scuole e gli studenti in un percorso che  orienta le  comunità scolastiche a cambiare i propri stili organizzativi e di vita per renderli più sostenibili e a contribuire in maniera concreta a contrastare i cambiamenti climatici.

 

Nei giorni scorsi l’assessore all’ambiente, professoressa Anna Tacente, si è recata all’istituto comprensivo San Giovanni Bosco dove è stato  messo a dimora l’albero donato alla presenza del Dirigente scolastico, docenti, genitori e bambini festosi.

 

“Un dono  dalla particolare valenza pluridirezionale – ha dichiarato l’assessore  Anna Tacente – in quanto costituisce un incentivo ad amare la natura ma anche è fonte di riflessione grazie al prezioso lavoro dei docenti che operano nella scuola  e che si impegnano non solo dal punto di vista didattico ma anche attraverso una costante attività di sensibilizzazione delle giovani generazioni.

Piantare gli alberi non è solo una questione estetica e di arredo ma riguarda anche la qualità di vita delle persone e dell’aria che respirano.

Questi percorsi  hanno l’obiettivo di educare al   il rispetto dell’ambiente, della natura, ma anche è un invito alle giovani generazioni a riappropriarsi dei beni comuni e di averne cura”

 

L’ iniziativa è  coerente con gli obiettivi che l’amministrazione comunale sta perseguendo e che stanno trovando pieno sviluppo nel corso di questi mesi con un grande progetto di piantumazione in diverse parti del territorio urbano al fine di ripristinare il decoro urbano.

1 Commento
  1. antonietta Stasi 3 mesi ago
    Reply

    Apprezziamo e condividiamo ciò che ha fatto l’amministrazione comunale aggiungendo ulteriori felicità negli occhi di questi meravigliosi bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche