Attualità

Moscati covid free, 122 giorni dopo


Era iniziata da qui la stagione del coronavirus in Puglia, il 25 febbraio, con il ‘paziente 1’ di Torricella, poi guarito. Per questo la negatività al tampone dell’ultimo paziente covid ricoverato all’ospedale Moscati assume una valenza, anche simbolica, importante.

A 122 giorni di distanza dal ricovero del primo paziente pugliese contagiato da sars-cov-2 il Moscati è covid free. È risultato infatti negativo il tampone di controllo eseguito sull’unico paziente covid ancora ricoverato nel reparto di Malattie Infettive. L’uomo sarà trattenuto in attesa di essere trasferito presso un centro riabilitativo a seguito dei postumi della malattia.

Di “svolta importante in questo lungo periodo emergenziale, iniziato ufficialmente con il primo paziente covid di febbraio” parla il dg della ASL Taranto, Stefano Rossi. “Il mio plauso a tutto il personale sanitario che si è adoperato, in questi mesi, con dedizione e impegno nella causa”.

Per il governatore pugliese Michele Emiliano “la performance dell’hub-covid Moscati è stata ottimale e tutti qui hanno affrontato con fiducia, coraggio e impegno tutti gli aspetti di questa emergenza. Sono molto orgoglioso di questo gruppo di uomini e donne compatto, che ha saputo lavorare di squadra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche