27 Novembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Novembre 2021 alle 18:44:00

Cronaca

Divieto di ingresso bus provinciali in città. Il Sindaco di Pulsano contesta ordinanza del sindaco di Taranto

Francesco Lupoli
Francesco Lupoli

Come è noto con l’Ordinanza di cui all’oggetto, di cui non si conosce ad oggi la decorrenza certa, il Sindaco del Comune di Taranto ha precluso l’ingresso e lo stazionamento dei mezzi di trasporto pubblico extraurbano (tra i quali quelli di CTP SPA) nel centro della città jonica, dove insistono buona parte degli istituti scolastici superiori di secondo grado frequentati da numerosissimi studenti di questa provincia.

Difatti il problema della platea scolastica è quello su cui riflettere maggiormente in virtù dell’attuale situazione epidemiologica che ha ridotto l’utilizzo dei mezzi al 50% della capienza massima consentita e posticipato la ripresa delle lezioni in presenza che si presume possa avvenire a partire dal 7 gennaio p.v.

A parere dello scrivente è impensabile oltrechè insostenibile per le numerose famiglie in difficoltà in questo momento storico che uno studente debba, per forza di cose, usufruire di due mezzi pubblici differenti, extraurbano e urbano, per raggiungere gli edifici scolastici superiori di secondo grado, moltiplicando notevolmente le occasioni di rischio di contagio da Covid-19.

Occorre oltretutto considerare la platea delle numerose persone che raggiungono il centro del capoluogo jonico per motivi di lavoro e per motivi di salute.

Pertanto e per tutto quanto esposto si invita il Presidente della Provincia a farsi parte attiva nei confronti del Sindaco di Taranto affinchè venga posticipata, al termine dell’emergenza epidemiologica in corso, la decorrenza dell’Ordinanza in oggetto e che venga aperto un tavolo di concertazione tra tutti gli Enti direttamente o indirettamente coinvolti da questo provvedimento al fine di contemperare gli interessi e le necessità di ognuno per giungere ad una decisione più condivisa possibile.

Si resta in attesa di decisioni in merito.

Un cordiale saluto.

L’Assessore alle AA.PP. Il Sindaco

F.to Dott. Francesco MARRA F.to Ing. Francesco LUPOLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche