28 Settembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 27 Settembre 2021 alle 23:58:00

Cronaca

Sosta a Martina Franca, due importanti novità


Sosta a pagamento, due novità

Il 2021 parte con due nuove opportunità in tema di sosta a pagamento.

La prima: è attivo sulla piattaforma “Parkforfun” il sistema di rilascio automatico degli abbonamenti ordinari e agevolati per la sosta a pagamento.  

All’indirizzo https://www.parkforfun.com/it/company/48 è, infatti, già possibile ottenere – tramite smartphone, tablet o p.c. – sia gli abbonamenti ordinari (annuali e mensili) sia gli abbonamenti agevolati per residenti ed operatori commerciali di talune aree cittadine (p. es. centro storico ed extramurale). Se per il primo tipo di abbonamenti la piattaforma Parkforfun va solo ad affiancare altre piattaforme che già da tempo erogano questo servizio tramite pagamenti elettronici (MyCicero, Easypark, Pay by phone), per i secondi il servizio online rappresenta una vera e propria novità (infatti, finora il rilascio degli abbonamenti agevolati per la sosta è avvenuto solo tramite sportello al comando di Polizia Locale: 870 quelli rilasciati nel 2020 di cui 161 per i “Pass Rosa” riservati a mamme in attesa o con bimbi fino a 18 mesi e 18 “Pass Green” riservati a veicoli ibridi ed elettrici). Ciò consentirà di velocizzare notevolmente la procedura evitando agli utenti di recarsi personalmente presso gli uffici e ricevendo l’abbonamento direttamente sulla propria casella di posta elettronica. Basterà stamparlo ed esporlo sul cruscotto.

La seconda: l’introduzione di questo nuovo servizio online ha reso possibile offrire – come da impegno assunto qualche mese fa sia con la maggioranza che con i commercianti interessati – il frazionamento su base mensile dell’abbonamento agevolato per la sosta riservato a commercianti e artigiani. Infatti, mentre per queste categorie finora erano previsti solo abbonamenti agevolati di durata annuale, da oggi essi potranno decidere in base alle proprie esigenze in quali mesi dell’anno effettuare l’abbonamento agevolato per il proprio veicolo evitando loro di pagare l’abbonamento per la sosta per periodi dell’anno non necessari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche