18 Aprile 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Aprile 2021 alle 17:24:06

Cronaca

  Festa del Tricolore, appuntamenti a San Vito e Talsano con il sindaco Melucci


Il sindaco Rinaldo Melucci ha partecipato a due manifestazioni organizzate a Taranto per il 224esimo anniversario della nascita del Tricolore.
Il primo appuntamento si è svolto a San Vito, nella rotatoria dedicata alla bandiera italiana prospicente la Scuola Sottufficiali della Marina Militare, grazie alla Pro Loco Capo San Vito e ad alcuni soggetti privati, alla presenza di un delegato del direttore della Scuola Sottufficiali. Successivamente, il sindaco si è recato a Talsano in piazza della Vittoria, per le celebrazioni organizzate dalla sezione cittadina dell’Associazione Nazionale Insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.
Riprendendo le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il sindaco Melucci ha ribadito l’importanza di uno tra i simboli più cari agli italiani. «In questo momento così particolare per la nazione – le parole del primo cittadino – quei colori ci richiamano con ancora maggiore forza alla necessità di rimanere uniti. Ringrazio le associazioni che si sono prodigate per organizzare questa giornata, citando ancora il nostro Presidente questo è tempo di costruttori».
Anche Palazzo di Città si vestirà dei colori della bandiera nazionale per celebrare questa giornata.

È iniziatoala formazione dei 30 nuovi autisti, assunti a tempo determinato da Kyma Mobilità per far gestire il turnover del personale, con una particolare attenzione alle corse organizzate in occasione del ritorno a scuola degli studenti in presenza, con i mezzi che viaggeranno al 50% della capienza.

Il Capo area esercizio/sosta/idrovie, Cosimo Russo, e il Capo Ripartizione esercizio, Antonella Vizzarro, hanno accolto i neoassunti illustrando loro l’organizzazione di Kyma Mobilità e i compiti che dovranno svolgere nell’azienda.

Nell’occasione Paolo Castronovi, assessore comunale alle Società partecipate, ha commentato: «questi nuovi trenta autisti dovrebbero rimanere in servizio fino al prossimo giugno, quando dovrebbe essere pronta la graduatoria finale del concorso di Kyma Mobilità per la selezione di Operatori di esercizio da assumere con contratto a tempo indeterminato, della quale il 13 gennaio prossimo inizieranno le prove orali, graduatoria dalla quale l’azienda potrà attingere per le future esigenze di personale».​

3 Commenti
  1. Giovanni 3 mesi ago
    Reply

    Magari riuscissi ad entrare

  2. Giovanni 3 mesi ago
    Reply

    Vorrei lavorare

  3. Angelo Andriani 3 mesi ago
    Reply

    Mi scusi le domande per la partecipazione dove si ritirano,?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche