Cronaca

Fiamme a San Vito, in fumo 40 ettari


Gli uomini del Corpo Nazionale Ausiliario di Protezione Civile sono stati impegnati ieri sera a lungo in 3 diversi interventi antincendio, di cui il più impegnativo si è verificato nel Comune di Taranto, in zona San Vito tra viale Ionio ed il depuratore Gennarini e tra la statale 100 e via Aleadro.
 
Le squadre intervenute grazie alla segnalazione della Sala operativa di Bari hanno agito innanzitutto sul fronte del fuoco per operazioni di spegnimento e taglio fronte, quindi sono state impiegate per operazioni di spegnimento all’interno del depuratore Gennarini e su campi coltivati e uliveti. Le operazioni sono state coordinate dal funzionario del Corpo Ing. Francesco Massafra.
 
Le fiamme hanno lambito le abitazioni ma non vi è stata necessità di evacuazione. Sul posto, oltre gli uomini del Corpo, anche polizia municipale, forestale, carabinieri, polizia di Stato e in forza gli uomini dei Vigili del fuoco coordinati dal Funzionario Ing. Lo Jacono.
 
L’area interessata dal fuoco è stimata intorno ai 40 ettari. Gli agenti del Corpo Forestale faranno nelle prossime ore una stima precisa dell’area colpita dall’incendio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche