31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 22:04:00

Cronaca

Sorpreso mentre ruba il gasolio: arrestato


MASSAFRA – Nella notte, i carabinieri del Nor – Aliquota Radiomobile della Compagnia di Massafra, hanno arrestato Santo Camposeo, 39enne, originario della provincia di Brindisi, noto alle forze di polizia, per furto aggravato e ricettazione.

L’allarme, con una telefonata al 112, è scattato alle 3. Nella circostanza, l’interlocutore precisava che un uomo stava rubando il carburante da un autocarro parcato su una pubblica via di Massafra. La centrale operativa è inviato tempestivamente una “gazzella” dei carabinieri che, giunti sul posto, sorprendevano l’uomo mentre, dopo aver forzato il tappo del serbatoio ed utilizzando un tubo in plastica, stava asportando il gasolio da un camion, travasandolo in una tanica di plastica.

A questo punto, Camposeo è stato bloccato dai militari che lo dichiaravano in stato di arresto. I successivi accertamenti hanno consentito inoltre di appurare che l’uomo era in possesso di un furgone, parcheggiato poco distante, che era stato rubato in provincia di Matera tra il 18 ed il 19 giugno scorso, al cui interno, a seguito di perquisizione, sono stati trovati trapani, seghetti elettrici, varie cassette complete di attrezzi, centraline elettriche, martelli elettrici, batterie per veicoli, cavi elettrici, due taniche da 20 litri contenenti gasolio ed altro ancora.

Il furgone ed il materiale rivenuto sono stati sottoposti a sequestro. Il gasolio asportato dal mezzo in questione, pari a litri 10 circa, è stato restituito alla vittima.

Camposeo dovrà rispondere anche del reato di ricettazione in ordine al veicolo in suo uso, mentre sono in corso indagini per risalire alla provenienza del materiale in esso rinvenuto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, nella mattinata è stato portato in tribunale per essere processato con il rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche