Cronaca

Droga ai vip di Taranto, costituito latitante


Si è presentato ai carabinieri, accompagnato dal suo legale, dopo essere tornato in Italia da Chicago, dove svolgeva la sua attività lavorativa.

Si chiude il cerchio, quindi, per l’operazione Catene, che ha sgominato un giro di droga riservato alla ‘Taranto bene’, quella dei vip. 

A costituirsi è stato il quarantenne Nicola Cardellicchio, destinatario di una ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti.

Cardellicchio, su cui pendeva una dichiarazione di latitanza, si è messo a disposizione degli inquirenti, come aveva annunciato il suo legale, avvocato Emidio Attavilla, che stamani lo ha accompagnato in caserma.

A breve potrebbe essere interrogato, e fornire la sua versione dei fatti. Epicentro dello spaccio, secondo l’accusa, era il notissimo bar Old Fashion di viale Magna Grecia, che pochi giorni fa è stato dissequestrato.

Tredici, complessivamente, gli arresti che hanno scandito quest’importante operazione antidroga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche