24 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 24 Ottobre 2021 alle 22:59:00

foto di Il Commissariato di Grottaglie
Il Commissariato di Grottaglie

GROTTAGLIE- Perseguita l’ex compagna: denunciato dalla Polizia di Stato. Ennesimo episodio di stalking risolto grazie all’applicazione del Codice Rosso. Un 54enne già noto alle forze dell’ordine, è stato segnalato alla Procura jonica al termine di una rapidissima indagine condotta dagli agenti del Commissariato di Grottaglie.

L’uomo, da qualche mese, non rassegnandosi della fine di una relazione sentimentale con una donna residente in un centro limitrofo, ha iniziato ad infastidirla fino a passare a veri e propri comportamenti persecutori prima con molestie telefoniche e successivamente, sempre con maggiore frequenza, seguendola costantemente e pedinandola anche nelle immediate vicinanze del luogo in cui la vittima lavora. Negli ultimi giorni la sua ossessiva gelosia aveva avuto una decisa accelerazione, sfociando in vere e proprie aggressioni verbali. Ha affrontato la donna in strada e l’ha offensa. L’ultima aggressione ha spaventato a tal punto i passanti i quali, temendo per l’incolumità della donna, hanno allertato la Polizia di Stato che in pochissimi minuti è arrivata sul posto.

Ad attendere gli agenti solo la donna la quale, visibilmente agitata, è stata prima rassicurata e poi accompagnata negli uffici del Commissariato dove ha avuto il coraggio di raccontare la sua triste avventura iniziata qualche mese prima. Il presunto stalker, già conosciuto dalle forze dell’ordine per vecchi reati, tra i quali anche un tentato omicidio, a poche ore dalla denuncia è stato rintracciato e condotto negli uffici del Commissariato e segnalato all’autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche