29 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Novembre 2020 alle 08:31:58

Cronaca

Tentano il suicidio in carcere a Taranto, salvati


Grazie al pronto intervento del Personale di Polizia penitenziaria sono stati salvati in extremis due detenuti nella Casa Circondariale di Taranto. Uno aveva tentato di impiccarsi, l’altro aveva ingerito una lametta.

A renderlo noto è Angelo Palazzo, Segretario provinciale Osapp, una delle organizzazioni sindacali della Polizia penitenziaria.

«In quest’ultimo periodo  – si legge nella nota – questi interventi sono di normale routine. E ci fanno riflettere come si vive nel Penitenziario Jonico e non solo. Dove  la carenza di personale  di Polizia Penitenziaria, adesso ulteriormente ridotto per il piano ferie, quello in servizio è costretto a subire turni massacranti con più posti di servizio. Ma come si può notare il personale di Polizia è sempre pronto a salvare vite umane».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche