Cronaca

Furto in un cantiere edile a Statte, preso


Si è introdotto all’interno di un cantiere edile della periferia di Statte, per rubare oggetti metallici ed utensili, ma un pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione, in servizio di perlustrazione, lo ha sorpreso con le mani nel sacco.

E’ toccato a Cosimo Sportelli, 27enne di Statte, che nel primo pomeriggio di sabato, dopo avere creato un’apertura nella rete metallica di recinzione del cantiere, si è introdotto al suo interno sottraendo numerose barre metalliche ed utensili da lavoro. I militari si sono accorti del danneggiamento della rete perimetrale e hanno pure notato la refurtiva abbandonata, probabilmente in attesa di essere caricata su un idoneo mezzo di trasporto. Hanno anche sorpreso il ladro che tentava di arraffare altro materiale.

Dopo l’arresto l’uomo dovrà rispondere di furto aggravato. Gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche