14 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 14 Giugno 2021 alle 08:14:58

Cronaca

Busta con proiettile al Direttore sanitario Asl di Martina: “Te ne vai o ti uccido”

Inquietante vicenda presso l'azienda sanitaria locale. Nel mirino anche la dirigente infermieristica


MARTINA FRANCA – Un busta contenente un proiettile di pistola e un foglio con minacce di morte è stata recapitata ieri, lunedì 16 settembre, al Direttore sanitario dell'ospedale di Martina Franca, Gianfranco Malagnino e alla dirigente infermieristica Francesca Parisi.

Lo rende noto l'Azienda sanitaria locale di Taranto.

La busta, trovata attaccata alla porta dell'ufficio della direzione medica, riportava la scritta 'Dovete andare via da Martina o vi uccido'.

«Le Organizzazioni Sindacali aziendali e il Management della Asl – si legge in una nota congiunta – esprimono solidarietà  e sostegno al personale vittima dell’odioso e ingiustificato episodio, rilanciando e rafforzando il luogo del confronto quale soluzione a  tutti i problemi che a vario titolo vengono vissuti da operatori e dirigenza. Per  questo  motivo il  tavolo della contrattazione da subito si auto convoca presso la Direzione dell’Ospedale di Martina Franca a testimonianza di presenza e di presidio dei luoghi della democrazia. Le Organizzazioni Sindacali e il Management intendono trasmettere e a tutti gli operatori un coraggioso messaggio di opposizione alle logiche della intimidazione e della prevaricazione violenta per continuare a garantire relazioni sindacali quale strumento di dialogo e di legalità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche