18 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Giugno 2021 alle 15:55:45

Cronaca

Un fucile tra i cespugli. Era stato rubato un anno fa a Sava

In azione gli uomini della Compagnia dei carabinieri di Manduria


Nel corso di una perlustrazione, in contrada Veglie, a Sava, i carabinieri del comando Stazione della Compagnia di Manduria hanno ritrovato un fucile da caccia calibro 12, oggetto di furto, custodito all’interno di un sacco in cellophane, tutto occultato tra la folta vegetazione di un oleandro.

L'arma era il bottino di un furto compiuto il 17 agosto del 2012, a Sava, quando alcune persone l'avevano rubata insieme ad altri quattro fucili calibro 20, dall’abitazione di un operaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche