16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 07:01:57

Cronaca

Città paralizzata dai… Santi. Traffico in tilt. Le foto

Dal Borgo al quartiere Tamburi passando per Città vecchia


Dal Borgo al quartiere Tamburi passando per Città vecchia. Un tragitto che, in auto, solitamente si copre al massimo in cinque minuti. Stamattina, però, c’era la tradizionale processione dei Santi Medici Cosma e Damiano. La città si è fermata, nel vero senso della parola. Migliaia di fedeli si sono riversati in via Garibaldi dove, nello spiazzo che si trova di fronte alla chiesa San Giuseppe, è stato sistemato il palco da cui l’Arcivescovo mons. Filippo Santoro ha celebrato la Santa Messa.

Nel frattempo il traffico è andato in tilt. Code e lunghe attese, già a partire dalle prime ore del mattino, in viale Magna Grecia ma soprattutto in corso Umberto, via Pitagora e discesa Vasto.


Il lungo serpentone delle auto in fila partiva dal cavalcavia, che dal rione Croce conduce al centro cittadino, passando per ponte di pietra, corso Vittorio Emanuele (ringhiera) e ponte Girevole.

Ad aggravare ancor più la situazione, il classico ingorgo sul ponte Punta Penna.

In pratica stamattina è stato impossibile muoversi in auto. Stesso discorso per i mezzi pubblici che, nonostante le corsie riservate, hanno dovuto ugualmente fronteggiare la situazione di paralisi del traffico cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche