22 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 22 Ottobre 2020 alle 16:31:01

Cronaca

Rubano bottiglie di liquori. Arrestati due tarantini

Avevano appena portato via alcune bottiglie da un supermercato di Mottola


TARANTO – I Carabinieri arrestano due tarantini per furto di alcolici all’interno di un supermercato.

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Mottola hanno arrestato, per furto aggravato, Carlo Galante di 47 anni e Valentino Sangermano 40enne, entrambi di Taranto e noti alle Forze di Polizia.

I due, entrati in un supermercato del luogo, hanno fatto incetta di diverse bottiglie di liquori di vario genere e marca, occultandole in parte in uno zaino ed alcune all’interno degli indumenti indossati, dopodiché hanno superato le casse dell’esercizio commerciale senza naturalmente pagare la merce.


Per loro sfortuna però un dipendente ha segnalato telefonicamente la loro presenza al Comando Stazione di Mottola. Dunque, la pattuglia dei Carabinieri prontamente giunta sul posto. Complessivamente i malfattori sono stati trovati in possesso di 8 bottiglie di alcolici, tra whisky, brandy e amari, per un valore complessivo di 110 euro circa. Inoltre Galante è stato trovato in possesso anche di un coltello a serramanico, per il quale è stato deferito all’Autorità Giudiziaria anche per porto di arma bianca, sottoposta a sequestro. In considerazione dei loro trascorsi giudiziari e del fatto che la mercanzia trafugata non era certo di prima necessità, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche