Cronaca

“Tuo figlio ha un debito, gli servono soldi”. Truffatore via con 1.500 euro

Così una donna di 79 anni è stata raggirata. L’uomo l’ha convinta a portarlo in casa e dargli il denaro


Nella mattinata di ieri, gli agenti della Sezione Volanti, si sono recati presso l’abitazione di un anziana signora di 79anni, vittima di truffa.

Dal racconto della vittima, i poliziotti hanno appreso che verso le 10.30 di ieri, mentre passeggiava per strada veniva avvicinata da un uomo, ben vestito, alto circa 1.65, corporatura robusta, capelli biondi


che con modi affabili diceva di conoscere suo figlio e che lo stesso doveva ancora restituirgli la somma di 1.500 euro per un debito pregresso.

A conferma delle sue dichiarazioni, il truffatore faceva parlare la vittima al telefono cellulare con un suo complice, che spacciandosi per il figlio, confermava di avere il debito con il suo amico.

La donna convinta della veridicità di quanto dichiarato dal giovane, si faceva accompagnare a bordo di un auto di colore grigia condotta dal truffatore, presso la sua abitazione e consegnava allo stesso la somma richiesta.

Dopo aver intascato il denaro, l’uomo rapidamente faceva perdere le sue tracce dileguandosi a bordo della sua autovettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche