16 Giugno 2021 - Ultimo aggiornamento il: 16 Giugno 2021 alle 07:01:57

Cronaca

I carabinieri sventano un furto di pannelli solari

I ladri avevano già smontato 250 pannelli. Recuperato anche un camion rubato


I Carabinieri della Stazione di Marina di Ginosa, nel corso dei normali servizi di controllo e vigilanza del territorio, sono riusciti a sventare e bloccare il furto di pannelli fotovoltaici in Contrada Fatizzone.

Intorno alle 20.30 di sabato è scattato l’allarme nel campo fotovoltaico di proprietà di una società di Brescia. Giunti sul posto i militari della Stazione Carabinieri ed il personale di un Istituto di Vigilanza privato locale hanno subito capito che era in corso un furto dei preziosi pannelli. Difatti sono stati rinvenuti 250 pannelli già smontati ed un autocarro Fiat Ducato risultato rubato il giorno prima a Castellaneta.

I malviventi si erano già allontanati a piedi per le campagne circostanti fecendo perdere le proprie tracce. I danni non sono stati ancora quantificati dal proprietario che si è riservato di comunicarli al più presto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche