10 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 10 Maggio 2021 alle 07:32:34

Cronaca

Ruba tv e fugge. Inseguito e arrestato nell’ipermercato

Il ragazzo fermato dagli addetti alla sicurezza è stato poi consegnato ai carabinieri


Ruba televisore all’Auchan ma viene arrestato dai carabinieri.

Per il  furto all’interno dell’ipermercato a finire in manette Gionathan Gianfreda, ventenne tarantino già noto alle forze dell’ordine.

Nel primo pomeriggio di lunedì scorso il giovane si è lasciato “sedurre” da una irresistibile offerta della  catena di supermercati che aveva messo in esposizione un  tv color a led di 42 pollici.


Non certo spinto dallo stato di bisogno il giovane non ha esitato a caricare il televisore su un carrello e a prendere il volo verso l’adiacente parcheggio, inseguito immediatamente dagli increduli addetti dell’esercizio che, nel frattempo, avevano anche richiesto l’intervento dei militari dell’Arma.

Proprio l’intervento di una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia  di Taranto, che si trovava nella zona per eseguire i normali controlli del territorio,  è risultato risolutivo e ha consentito l’arresto del fuggitivo e il recupero della refurtiva, che è stata subito restituita ai responsabili dei grande magazzino.

L’arrestato, in attesa di giudizio, su disposizione del magistrato di turno presso la Procura jonica, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Spesso, all’interno degli ipermercati tarantini, i clienti che fanno shopping senza passare dalle casse vengono acciuffati dagli addetti alla sicurezza e poi consegnati alle forze dell’ordine che decidono se arrestarli o se denunciarli a piede libero. E’ stato particolarmente temerario il ragazzo che si è impossessato del televisore proprio sotto gli occhi dei commessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche