29 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 29 Ottobre 2020 alle 13:43:57

Cronaca

Domenica di shopping al Borgo. Le strade dove non si paga il grattino

Ultima apertura prima della maratona per Natale


Domenica di shopping in centro. Domani negozi aperti al Borgo. “Si conclude così il calendario 2013 delle aperture straordinarie domenicali, che prevedeva –  ricordano da Confcommercio – un numero contenuto di aperture: in tutto sei (da aprile a novembre, ogni prima domenica del mese).

A queste vi sono poi da aggiungere le tradizionali quattro aperture di dicembre (per le festività di Natale). Si tratta ovviamente di una proposta formulata dal settore tessile, abbigliamento e calzature e non vincolante per le attività commerciali; resta salvo il principio della facoltà di scelta stabilito dalla legge che sancisce la liberalizzazione delle attività commerciali”.


“Per quanto concerne i quartieri Italia Montegranaro e Tre Carrare Battisti” si legge nella nota dell’associazione “non è stato stabilito un calendario di aperture domenicali, preferendo collegare le aperture straordinarie alle organizzazione di eventi. Il momento difficile per le attività del commercio ha indotto a definire un calendario minimo di aperture  riferite al solo Borgo, in modo tale da offrire comunque un servizio alla città che diversamente avrebbe come unico riferimento la grande distribuzione”.

A proposito di servizi, domani i parcheggi a pagamento saranno attivi. L’Amat ricorda: “In concomitanza con l’apertura festiva dei negozi domenica 3 novembre saranno attivi i parcheggi a pagamento. D’intesa con l’amministrazione comunale si è stabilito di escludere dal pagamento della sosta in giornate festive alcune zone per le quali le strisce blu furono realizzate in dipendenza di uffici pubblici e/o punti di rilievo di natura diversa da quella commerciale (Ospedale – Tribunale – Municipio). Precisamente, saranno escluse dal pagamento della sosta:

via Crispi (tra via Oberdan e v.le Virgilio);
v.le Virgilio (tra via Nitti e via Crispi);
via Cavallotti (tra via Dante e v.le Virgilio);
via Duca di Genova (tra via Oberdan e via De Noto); 
via Dante (tra via Crispi e via Cavallotti);
via De Noto;
via Duca degli Abruzzi (tra v.le Virgilio e via Oberdan);
via Regina Elena (tra via Oberdan e via Bruno);
via Parisi; via Criscuolo;
via Bruno (tra via Minniti e via Duca degli Abruzzi);
via Laclos (tra via Leonida e via Minniti);
via Minniti (tra v.le Virgilio e via Bruno);
via Salinella (tra via Ovidio e via Svetonio);
via Solito (tra via Dante e via Plinio);
via C. Battisti (tra vico San Giorgio e via Cagliari);
via Marche (tra via De Carolis e via Medaglie d’Oro);
corso Italia (tra via Marche e via Abruzzo);
via Cugini (tra via Otranto e via Leonida);
via Leonida (tra via Cugini e via Mazzini);
via P. Amedeo (tra via Leonida e via Minniti);
piazza Municipio;
corso Vitt. Emanuele II (Talsano).

In tutte le aree di parcheggio delimitate da strisce blu, escluse quelle ricadenti nei suddetti tratti stradali, dovrà essere corrisposta la prevista tariffa nell’arco orario consueto: dalle ore 08.30 alle 13.30 e dalle ore 16.30 alle 20.30”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche