18 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 18 Maggio 2021 alle 08:41:07

Cronaca

Stalking, scagionato ex giocatore del Taranto

La vendita di un appartamento al centro della disputa giudiziaria. Il calciatore era stato anche denunciato per diffamazione


TARANTO – Assolto, perchè il fatto non sussiste, dal reato di stalking.

L’ex calciatore rossoblù Franco Micco, bolognese di trentasette anni,  è stato assolto dal giudice monocratico del tribunale di Teramo.

L’ex calciatore del Taranto difeso dall’avvocato Mimmo Nesca era finito sotto processo dopo la denuncia presentata dalla sua ex compagna,  una ventottenne abruzzese.


Dopo la fine della loro relazione la donna lo aveva denunciato per atti persecutori e  per diffamazione.

Al centro della disputa giudiziaria la vendita di un appartamento situato a Giulianova  che era anche di proprietà del calciatore che all’epoca  militava nel Foggia.

Dopo la separazione infatti l’ex convivente aveva  venduto quella casa e Micco era intervenuto più volte per reclamare la sua quota.

La giovane lo aveva denunciato all’autorità giudiziaria e il giocatore era finito sotto processo. Ieri la sentenza di assoluzione. Il giudice monocratico del tribunale di Teramo dottor Cirillo, ha accolto la richiesta avanzata dall’avvocato Nesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche