26 Novembre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 26 Novembre 2020 alle 12:41:42

Cronaca

Nettuno colpisce forte. Sgomberate 200 abitazioni a Ginosa Marina

Esonda ancora il Bradano come lo scorso 7 ottobre. Danni anche a Palagianello e Castellaneta


Previsioni rispettate. Purtroppo. Come ampiamente previsto l'arrivo della perturbazione proveniente dal Nord Africa, ribattezzata Nettuno, ha prodotto una serie di danni in tutta l'area jonica già duramente provata a causa del nubifragio dello scorso 7 ottobre.

Circa 200 famiglie sono state fatte sgomberare dalle proprie abitazioni in contrada Marinella, a Marina di Ginosa. La decisione è stata presa dal Comune dopo che la Prefettura ha segnalato l'esondazione del fiume Bradano nel territorio di Matera.

Nel Comune di Ginosa, gli allagamenti hanno interessato nuovamente la gravina e alcuni ponti.

Danni e disagi anche a Palagianello e a Castellaneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche