02 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Agosto 2021 alle 22:53:00

Cronaca

Assalto al bancomat, 5 arresti. Colpi anche nel Tarantino

In manette una banda di specialisti: colpi in serie in tutta la Puglia. Il blitz dei carabinieri all’alba di oggi


Sono accusate di aver compiuto numerosi assalti ai bancomat della Puglia, tutti eseguiti dall’aprile all’agosto 2013 con lo stesso metodo, provocando l’esplosione degli sportelli con il gas.

E, dopo essere stati arrestati a Taranto, sono tornati dentro. Cinque persone, già arrestate in flagranza nell’agosto scorso dopo un raid a Monteiasi, sono state raggiunte stamani da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione per delinquere, ricettazione e riciclaggio, furto e tentativo di furto, porto e detenzione illegale di materiale esplodente e di armi da fuoco.


Il provvedimento restrittivo è firmato dal gip di Brindisi Giuseppe Licci su richiesta del pm inquirente Marco D’Agostino. L’operazione è stata ribattezzata Grisù.

I furti che vengono contestati nel provvedimento di custodia cautelare sono stati messi a segno per lo più in provincia di Brindisi, ma anche nel Tarantino e nel Barese. Il metodo era sempre lo stesso: si faceva filtrare una miscela di gas esplosivo, fatta deflagrare poi con un contatto elettrico. Bersaglio del gruppo erano sportelli che si trovano anche in pieno centro dei comuni del Brindisino, ma anche dispositivi Postamat della zona.

Tre dei presunti componenti il gruppo avevano ottenuto proprio lunedì gli arresti domiciliari su decisione del tribunale del Riesame. I cinque sono di Ceglie Messapica, Villa Castelli e Brindisi.

Come detto, furono arresati l’8 agosto a Monteiasi poco prima di riuscire a prelevare il denaro dallo sportello del Monte dei Paschi di Siena.

Gli arrestati sono Gianluca Giosa, di Brindisi, 34 anni, Pietro Leone, 40 anni di Villa Castelli, Oronzo D’Urso, 33 anni, Francesco Barnaba, 37 anni e Cosimo De Rinaldis, 30 anni, di Ceglie Messapica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche