Cronaca

Illecita concorrenza al Porto di Taranto, assolti i Riva

La decisione dei giudici tarantini nei confronti degli ex presidente, ex vicepresidente ed ex consigliere delegato Ilva


"Il fatto non sussiste". E' questa la decisione dei giudici della II Sezione penale del Tribunale di Taranto che hanno assolto Emilio, Fabio e Claudio Riva, rispettivamente ex presidente, ex vicepresidente ed ex consigliere delegato del cda dell'Ilva ed altri 11 imputati dall'accusa di illecita concorrenza nelle attività di carico e scarico delle merci nel porto di Taranto.

Si chiude così una delle inchieste che hanno attraversato la storia dell'Ilva in questi ultimi anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche