26 Gennaio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 26 Gennaio 2021 alle 15:19:23

Cronaca

Puzza nauseabonda, sotto sequestro il depuratore di Pulsano

Questa mattina i sigilli all'impianto


PULSANO – Sigilli al depuratore. Questa mattina la Capitaneria di porto ha eseguito il sequestro dell’impianto per malfunzionamento e mancanza di autorizzazioni.


Le accuse sono di “denneggiamento aggravato dell’acqua pubblica, getto pericoloso di cose, deturpamento di bellezze naturali e superamento dei valori tabellari nello scarico”. I militari della guardia costiera sono intervenuti a seguito delle segnalazioni dei cittadini circa la presenza di liquami che fuoriuscivano dai tombini e cattivo odore segnalato nelle immediate vicinanze dell’impianto. I sigilli sono stati apposti sia al depuratore che alla condotta che porta i reflui a mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche