31 Luglio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 31 Luglio 2021 alle 13:54:00

Cronaca

“Thriller”, ciak si gira nel centro storico di Taranto. Le foto

Il set cinematografico per la nuova opera del regista Marco Albano


Un set cinematografico nel cuore del centro storico. Non una novità per Taranto, da sempre abituata ad offrire, al cinema italiano, scorci caratteristici in un contesto pressoché “incontaminato”.

E’ il caso del nuovo cortometraggio di Giuseppe Marco Albano “Thriller”, in corso di svolgimento a Taranto, coprodotto da Apulia Film Commission e Basiliciak.

Le riprese sono partite domenica mattina in uno stabile di corso Umberto e sono proseguite ieri al quartiere Tamburi, in via De Amicis.

Il corto vede come principali protagonisti il giovane tarantino Danilo Esposito, Giuseppe Nardone, Anna Ferruzzo e Antonio Gerardi volto noto della cinematografia italiana e voce delle più importanti radio.

«Oltre all’Apulia Film Commission e a tutte le professionalità del set, locali e non – ha dichiarato Angelo Troiano di Basiliciak – vorrei ringraziare la città di Taranto ed i suoi cittadini per averci aperto le porte della sua disponibilità così da consentirci di lavorare in un ambiente molto familiare».

Oggi, come detto, il set si è spostato in Città vecchia, in via Cariati. Si chiude stasera al rione Tamburi, nel piazzale antistante la chiesa di San Francesco De Geronimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche