04 Dicembre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 04 Dicembre 2021 alle 16:57:00

Cronaca

Droga nel circolo ricreativo. Un indagato torna in libertà

Il provvedimento è stato adottato dal Giudice delle indagini prelimonari


E’ tornato in libertà il 35enne tarantino Pietro Cetera, che era agli arresti domiciliari per droga.

Il provvedimento adottato dal Giudice delle indagini prelimonari che ha accolto la richiesta  avanzata dal difensore dell’uomo, l’avvocato Fabrizo Lamanna,

Esattamente un anno fa erano stati i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale a sorprendere Cetera e un incensurato, in possesso di  58 grammi di hashish suddivisi in 21 stecchette e 3 grammi di cocaina, già confezionati in 9 dosi, destinati allo spaccio.Gli arresti eseguit  inel rione Italia .

I militari dell’Arma insospettiti della presenza di numerosi giovani nei pressi di un circolo ricreativo, fecero scattare un controllo, sorprendendo in possesso  della sostanza stupefacente   Cetera e i il suo amico.

Condotti nella caserma “Ugo De Carolis” i due sono stati dichiarati in arresto e condotti nella casa circondariale di largo Magli. Successivamente Cetera ha ottenuto i “domiciliari”. Nelle utlime ore è tornato in libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche