Cronaca

Stato di calamità, appello delle Terre Joniche di Puglia e Basilicata

Chiesto l'intervento diretto del Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta


Il Comitato ''Terre Joniche'' ha consegnato ieri al prefetto di Matera, Luigi Pizzi, una petizione, rivolta al presidente del Consiglio dei ministri, Enrico Letta, con la quale si chiede di procedere ''con urgenza'' al riconoscimento dello ''stato di emergenza'' con la nomina del commissario straordinario e il finanziamento dei primi interventi d'urgenza per le comunità delle aree joniche di Puglia e Basilicata colpite dall'alluvione del 7 e 8 ottobre scorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche