Cronaca

Uccio apre la Calata dei Magi a Lama

Il comico di “Mudù” si esibirà domenica. Il giorno dell’Epifania la rievocazione dell’arrivo dei “Re” alla grotta di Betlemme


TARANTO – Sarà Uccio De Santis ad aprire la Calata dei Magi di Lama. Ad illustrare il programma delle iniziative organizzate dalla parrocchia Regina Pacis è stato, questa mattina, don Cosimo Damasi.

Il popolare comico di “Mudù” si esibirà domenica sera, alle 20.30, nel piazzale della chiesa. Lunedì mattina, invece, giorno dell’Epifania, a partire dalle 8: giro della banda per le contrade. Alle 12: asta per l’aggiudicazione di Gesù Bambino. In serata, alle 18, la Santa Messa. Al termine della celebrazione, quindi alle 19, la Sacra rappresentazione de “La Calata dei Magi”. A seguire intrattenimento musicale e, alle 21.30, i fuochi d’artificio.

Sempre per lunedì 6 gennaio è prevista l’iniziativa “La Befana vien… dal mare ed arriva a Castellaneta”. La locale Amministrazione comunale e la Confcommercio, hanno voluto realizzare due incontri per far sorridere i più piccoli e lasciare loro il ricordo… più dolce. Infatti, la Befana sarà presente dalle 11 alle 13 in piazza Kennedy a Castellaneta marina e dalle ore 18.30 alle 20.30, in piazza Principe di Napoli a Castellaneta.

“Artisti di strada, mangiafuoco, truccambimbi, creatori di palloncini e trampolieri – spiegano gli organizzatori dell’evento – accompagneranno la Befana della Confraternita del Ss. Sacramento di Castellaneta, che regalerà tanti dolci e caramelle ai bambini che sono stati buoni in questo 2013 appena concluso, ma che non risparmierà il carbone per tutti coloro che hanno fatto arrabbiare mamma e papà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche