01 Agosto 2021 - Ultimo aggiornamento il: 01 Agosto 2021 alle 22:53:00

Cronaca

Oltre 43 chili di droga tra gli scogli, avrebbe fruttato 200mila euro. Le foto

Operazione del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manduria a Campomarino di Maruggio


I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Manduria hanno sequestrato circa 43 chili di marijuana rinvenuta sulle spiaggia di Campomarino di Maruggio.

Ventuno panetti di droga nascosti all’interno di un grosso pacco in cellophane, avvolto con nastro adesivo fissato ad una cordicella di circa 3 metri in parte recisa, traccia tangibile che lo stupefacente era stato ancorato per nasconderlo alla vista dei curiosi.

La sostanza stupefacente sequestrata, molto probabilmente destinata allo spaccio al dettaglio se fosse arrivata sul mercato avrebbe fruttato circa 200mila euro.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno immediatamente avviato le indagini che procedono a trecentosessanta gradi per stabilire la provenienza dello stupefacente e a chi fosse destinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche