Cronaca

Sventato un furto di pannelli fotovoltaici a Ginosa. Le foto

Provvidenziale la segnalazione della Vigilanza notturna che ha fatto convergere diverse pattuglie di carabinieri


Sabato notte movimentato a Ginosa.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Castellaneta, insieme a quelli della Stazione di Ginosa, nel corso dei normali servizi di controllo e vigilanza del territorio, sono riusciti a sventare e bloccare un furto di pannelli fotovoltaici in contrada Ricciardi a Ginosa.

Il personale del locale Istituto di Vigilanza Metronotte ha segnalato un furto dei preziosi pannelli all’interno di un campo fotovoltaico. Subito giunte sul posto, le pattuglie del NOR e delle Stazioni di Ginosa e Palagianello hanno rinvenuto la refurtiva ed i mezzi abbandonati dai malviventi che, probabilmente vistisi scoperti, hanno subito deciso di scappare a piedi nelle campagne limitrofe.

Difatti, sono stati recuperati un Fiat Scudo con all’interno circa 130 pannelli e una Fiat Punto. I mezzi sono risultati rubati pochi giorni fa, il primo in provincia di Cosenza, mentre il secondo in provincia di Avellino.

Sono in corso gli accertamenti tecnici del caso sui mezzi per reperire tracce o elementi utili per risalire all’identificazione degli autori

I pannelli sono stati restituiti alla ditta proprietaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche