21 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 21 Ottobre 2020 alle 06:40:34

Cronaca

Musica dalla Shoah, scuole a teatro

L’iniziativa dell’Orchestra Magna Grecia


C’erano una volta, nell’orfanotrofio ebraico di Praga, un compositore e tanti bambini. Potrebbe iniziare così la favola di Brundibar, l’opera musicale per bambini scritta nel 1938 dal compositore Hans Krasa su libretto di Adolf Hoffmeister, entrambi ebrei cecoslovacchi, che poi durante la guerra fu rappresentata per 55 volte nel campo di concentramento di Theresienstadt da bambini e attori ebrei che poi furono trucidati.

Per ricordare la Shoah quest’anno l’Orchestra Magna Grecia produce, con il sostegno di Programma Sviluppo, l’opera ´Brundibar’ con la regia e la direzione del Maestro concertatore Francesco Lotoro.

Al progetto hanno aderito istituti scolastici di Taranto e Grottaglie che nelle mattinate di oggi e domani porteranno le loro scolaresche al Teatro Orfeo per assistere alla rappresentazione di Brundibar: l’Istituto Comprensivo ´Don Bosco’ di Grottaglie, mentre di Taranto il 16 Circolo ´Europa-Basile’, l’Istituto comprensivo ´S.G. Bosco’, l’Istituto comprensivo ´Renato Moro’, la Scuola secondaria ´Colombo’, il Liceo classico ´Archita’ gli istituti comprensivi ´Galilei’ e ‘XXV Luglio-Bettolo’.

Lo spettacolo sarà replicato, in occasione della ‘Giornata della Memoria´,  lunedì 27 gennaio all’ Orfeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche