Cronaca

Crolla una palazzina a Ginosa. Quattro persone vive per miracolo

Paura e danni nel cuore della gravina. Sgomberate alcune case


Paura in via Matrice a Ginosa.

Una palazzina è crollata a seguito del cedimento della strada che sorge su alcune grotte rupestri. Al momento non ci sarebbero feriti perché la palazzina di due piani era stata fatta avacuare poco meno di un mese fa dopo l’alluvione del 7 ottobre 2013 che provocò quattro vittime e ingenti danni.

Quattro persone sono vive per miracolo. Sono riuscite a mettersi in salvo prima del crollo: si erano recate nell’apparamento per recuperare alcuni oggetti quando è scoppiata la conduttura dell’acqua. Hanno così dato l’allarme e sono usciti prima che venisse giù il solaio.

I vigili del fuoco e tecnici comunali stanno controllando la staticità di tutti gli edifici della zona situata nel cuore della gravina ginosina. Alcuni gruppi di residenti sono stati fatti evacuare per garantire la sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche