20 Ottobre 2020 - Ultimo aggiornamento il: 19 Ottobre 2020 alle 16:52:58

Cronaca

Controlli nel Borgo, 100 kg di prodotti finiscono alla mensa dei poveri

Raffica di controlli di Polizia locale e Guardia di Finanza. Nel mirino l'abusivismo commerciale


Dopo la denuncia di Taranto Buonasera sulla situazione di emergenza commerciale e di vivibilità nel Borgo, ecco una prima raffica di controlli. E la situazione è emersa in tutta la sua gravità.

La Polizia Locale di Taranto con l’impiego di Operatori del Reparto della Polizia Commerciale, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza di Taranto, ha dato inizio ad una serie di controlli amministrativi e fiscali, che interesseranno tutto il territorio cittadino anche nei prossimi giorni, mirati a reprimere il fenomeno dell’abusivismo commerciale sulle aree pubbliche.

Nella giornata di ieri sono stati sequestrati circa 100 chilogrammi di prodotti ortofrutticoli ed elevate sanzioni amministrative, per violazione alle norme di cui alla legge n.114/98, a carico di operatori sprovvisti di autorizzazione alla vendita per un totale di € 5.168,00.

La merce sequestrata, dopo l’attestazione della idoneità alimentare redatta dagli ispettori della ASL, è stata devoluta in beneficenza alla mensa dei poveri della chiesa “San Pio X”  di Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche