Cronaca

Via Sordi, un percorso di guerra. Le vostre denunce

Circa 150 metri di strada completamente impraticabile. Tutte le foto


“Vorrei richiamare l’attenzione dell’amministrazione comunale di Taranto sulla viabilità di via Alberto Sordi, quando si percorre tale strada partendo da via Galilei verso via Lago di Levico”.

Esordisce così Sergio B., autore della segnalazione del giorno.

“L’asfalto per un tratto di circa 100/150 metri risulta completamente impraticabile sulla corsia di percorrenza in quel senso, pertanto
le autovetture per ovviare a tale inconveniente si spostano sull’altra corsia, percorrendola in senso contrario con grave pericolo per sè
e per gli altri. In quel tratto c’è anche una curva. Chiedo che venga sistemato con urgenza il manto stradale, basterebbe farlo solo per una corsia per abbassare i costi, senza aspettare che ci scappi l’incidente frontale con conseguenze disastrose”.

Ancora le strade come motivo che fa lanciare l’sos. Nella speranza che qualcuno possa raccogliere l’ennesima richiesta di aiuto, o annotarsi l’elenco, non resta che dare voce anche a chi, passando per la stretta via Istria, è incappato in una buca extralarge che si è aperta nel bel mezzo dell’asfalto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche