09 Maggio 2021 - Ultimo aggiornamento il: 09 Maggio 2021 alle 08:03:03

Cronaca

Il vero obiettivo dei killer potrebbe essere stata la donna

Carla Maria Fornari aveva testimoniato contro i killer del suo primo marito


Non è detto affatto che il vero obiettivo dei killer di Palagiano fosse Cosimo Orlando. Gli inquirenti, infatti, tengono in grande considerazione l'ipotesi che il triplice omicidio possa essere il frutto di una vendetta nei confronti della donna.

Carla Maria Fornari, infatti, si era costituita parte civile e aveva testimoniato nel processo a carico dei presunti assassini dell' ex marito, Domenico Petruzzelli, di 35 anni, ucciso anche lui nel maggio del 2011 insieme al pregiudicato Domenico Attorre, di 52 anni. 

Proprio le dichiarazioni della donna, infatti, erano state determinanti per inchiodare i responsabili di quel duplice delitto. Gli inquirenti, dunque, stanno vagliando anche questa ipotesi che nelle ultime ore sta prendendo sempre più corpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche