15 Ottobre 2021 - Ultimo aggiornamento il: 15 Ottobre 2021 alle 21:54:00

Cronaca

Raffica di controlli, un arresto e 21 denunce a piede libero

Il bilancio delle operazioni condotte dai carabinieri sul territorio


E' di un 1 arresto e 21 denunce a piede libero il bilancio di una serie di controlli effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Manduria negli ultimi giorni.

Il Nucleo Operativo e Radiomobile e le Stazioni dipendenti hanno eseguito servizi di prevenzione dei reati in genere e mirati, soprattutto, al contrasto dei delitti contro il patrimonio.

In particolare i Carabinieri della Stazione di Pulsano hanno tratto in arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione per inosservanza alle prescrizioni dell’affidamento in prova ai servizi sociali R. R, nato a Taranto, trentacinquenne.

I carabinieri del NORM e delle Stazioni dipendenti hanno denunciato in stato di libertà:
► otto persone, originarie di Manduria, Maruggio, Lizzano, Pulsano e Taranto, responsabili di guida senza patente;

► due persone originarie di Maruggio e Fragagnano, responsabili di falsità materiale;

► due persone originarie di San Marzano di San Giuseppe, responsabili di violazione inerente la custodia di cose sottoposte a sequestro;

► una persona originaria di Maruggio, censurata, responsabile di inosservanza agli obblighi dell’Autorità Giudiziaria;

► una persona originaria di Avetrana per detenzione abusiva di una pistola lanciarazzi con relativo munizionamento, e di accensioni ed esplosioni pericolose;

► quattro persone  di Taranto, Roccaforzata e Pulsano, responsabili di truffa e ricettazione;

► due persone di Avetrana, responsabili di furto aggravato;

► una persona di Sava, responsabile di tentato furto aggravato;

Altre quattro persone sono state segnalate alla competente autorità amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

Ti potrebbero interessare anche